Relazioni e vino

PODERE COLLE SAN MASSIMO, COLLEROSSO 2018, MONTEPULCIANO D’ABRUZZO DOC

Per la serie #iorestoacasa e a casa la situazione sfugge di mano.

Podere Colle San Massimo, Collerosso 2018, Montepulciano d’Abruzzo DOC

Sembra un drappo color porpora, una tenda spessa da spostare con la mano per entrare in una stanza semi illuminata, da cui arrivano profumi di viola e prugna. Se ne percepisce già il tepore. Qualcuno ha messo a scaldare delle erbe balsamiche per pulire l’aria e sicuramente, qualche spezia.
Su di un letto un corpo voluttuoso. Un sorso che è velluto e lama. Un sentore di sangue.
Ti accarezza e ti taglia. Un tannino che ti lega, ma leggermente, per farti rimanere.
La storia si chiude in un finale di radice amara e un lungo affondo salino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.