Storia di un Primitivo.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in viticoltura

Anche se come saprete il nome Primitivo deriva dalla caratteristica di questa uva di maturare precocemente, ogni volta che lo sento me lo immagino come un piccolo cavernicolo armato di clava. Con quella clava ha protetto la sua zona, non facendo attecchire l’utilizzo di altri vitigni importati dai greci. Ma da dove arriva? La storia […]

Marco Ludovico e la rivoluzione del Primitivo.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Racconti di vino, Recensione vini

Marco Ludovico, Primitivo 2019, Puglia Igp   Quando incontri questo tipo di bottiglie ti rendi conto che stai assistendo ad una rivoluzione. Immaginate nella vostra testa il primitivo. Fatto? Ecco, ora toglietevelo dalla testa perché il primitivo di Marco Ludovico si è spogliato di tutte le vesti pesanti di lana intrecciate, per vestirsi di fresco […]

Un gesto rivoluzionario: scegliere cosa portare in tavola.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Racconti di vino, Vino e società

Veronelli pensava al cibo e al vino come a degli strumenti per “contrastare le falsificazioni dell’industria alimentare e per rivendicare forme di agricoltura e vita eco-compatibili”. Quando il vino da semplice piacere si trasforma in una passione finisce per prenderti per mano e portarti in giro, prima attraverso i libri e poi trascinandoti fuori casa […]

Esiste il vino SENZA solfiti?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in enologia

Ogni tanto qualcuno mi dice: “Sono ALLERGICO ai solfiti, mi sapresti indicare bottiglie che non ne contengono?” La risposta alla domanda: Esiste il vino senza solfiti? È no. “Ma cosa dici? Ma non dire cavolate! E quella scritta sulle etichette che ne dichiara l’assenza?” Leggiamola bene, dice: Non contiene solfiti AGGIUNTI. Cosa vuol dire? Vuol […]

Una piccola scoperta: il Pinot Bianco dell’azienda La Cricca.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in abbinamento cibo vino, Recensione vini

Siamo nel Friuli. Una piccola e giovane realtà che produce pochissime bottiglie. La Cricca, Pinot Bianco 2019, Friuli Colli Orientali Doc Mario Soldati in quel bellissimo libro che è Vino al Vino scriveva del Friuli: “Terra ardente e impetuosa, dove non si rinuncia a niente” e proprio a niente si deve rinunciare bevendo questo vino. […]

L’Avventura azienda agricola: le persone e il coraggio di realizzare un sogno.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Racconti di vino, Visita in cantina

  Sto guardando oltre una delle vetrate di Casale Verdeluna, fuori i vigneti sembrano distesi come una coperta calda, arancione e rossa, sulle curve dolci dei rilievi che si perdono all’orizzonte fino ai monti Ernici. Lì, in mezzo alle viti, si sono sposati Gabriella e Stefano. È lei che mi accoglie, voce bassa e gentile, […]

Vino naturale sì? Vino naturale no? Ma soprattutto, il vino naturale, qual è?!

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in enologia, viticoltura

Mi hanno chiesto cosa ne pensassi del vino “naturale”. Il virgolettato ormai è obbligatorio. Sull’argomento sono altalenante, ma mi chiedo come potrebbe essere altrimenti, perché sotto questa dicitura che per molti rimane nebbia assoluta e per molti altri è continua fonte di discussione filosofica e ideologica, si trovano “prodotti” (oddio che brutta parola per parlare […]

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in enologia

Il piede franco è un argomento piuttosto importante perché la presenza o meno di un innesto radicale incide su diversi fattori. Come la maggior parte di voi saprà, dopo il disastro della filossera le viti europee sono state innestate su radici americane più resistenti all’insetto. Le viti a piede franco sono quelle viti che non […]

Vini liquorosi: il Marsala.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in DOC, enologia

I vini liquorosi sono vini fortificati. Prodotti da un vino-base che può subire una concentrazione a freddo oppure essere arricchito da mistella, alcol etilico, acquavite di vino, mosto concentrato o cotto. Il loro titolo alcolometrico (svolto) deve essere compreso tra il 15-22%. Il Marsala è forse il vino liquoroso italiano maggiormente conosciuto. È prodotto nella […]